La nostra Storia

Dalle Origini ai giorni nostri

  • 1960

    Fondazione

    Fondazione



    La Tenuta San Vito di proprietà della famiglia Drighi, attraverso l'opera del suo fondatore Roberto, ha realizzato vigneti e oliveti specializzati dal 1960. Furono costruiti Cantina e Frantoio e dato inizio all'attività commerciale dei prodotti , vino ed olio.

  • 1980

    Biologico

    Biologico



    Agli inizi degli anni ottanta, grazie alla convinzione di Laura Drighi, una delle figlie di Roberto, l'azienda è stata coltivata secondo il metodo biologico

  • 1985

    Certificazione

    Certificazione

    Certificazione di produzioni biologiche nel 1985, diventando poi regolamento CEE nel 1991.

  • 1985

    Attività agrituristica

    Attività agrituristica

    Collegata alla produzione agricola, dal 1985 cominciò la ristrutturazione degli antichi casolari, e l'attività agrituristica che ha portato alla realizzazione di appartamenti, camere, piscine e ristorante. Furono create le basi per gli ospiti di conoscenza del territorio ed un coinvolgimento nelle attività produttive dell'azienda attraverso visite guidate in vigna ed in cantina.

  • 2007

    Nuova Gestione

    Nuova gestione



    L'appassionato attuale di agricoltura e produzioni biologiche è Neri Gazulli, nipote di Roberto Drighi e responsabile dell'azienda. I progetti iniziali continuano ancora, attraverso di lui con approfondimento ed attenzione alla qualità dei prodotti, alla salute del territorio e ad una ospitalità attenta ed accurata.